Archive

Archive for marzo 2011

Niente limiti!

31 marzo 2011 23 commenti

Vanno moltiplicandosi le segnalazioni di bozze di regolamento d’ateneo per i ricercatori a tempo determinato e per gli assegni di ricerca contenenti limiti di età espliciti od impliciti (introdotti attraverso la definizione di una distanza temporale massima dal conseguimento della laurea o del dottorato). Riteniamo opportuno rammentare ai “luminari” autori di simili bozze che Leggi tutto…

Categorie:Comunicati, Documenti, Leggi

Nuova data per l’assemblea nazionale: 15 aprile 2011 – save the date


La seconda assemblea nazionale del CPU si svolgerà il 15 aprile presso l’Aula Magna del Polo Didattico Carmignani, Piazza dei Cavalieri 6, Pisa – Per confermare la propria partecipazione: Seconda Assemblea Nazionale del CPU
http://www.facebook.com/home.php?#!/event.php?eid=112069405540065

Categorie:Documenti Tag:, ,

ATTENZIONE – RINVIO ASSEMBLEA DEL 1 APRILE 2011


La seconda assemblea nazionale del CPU organizzata dal coordinamento di Pisa e prevista il prossimo 1 aprile è rinviata causa sciopero treni.

La nuova data sarà stabilita a breve.

Buone notizie da Torino


RISULTATI DELLE ELEZIONI PER LA RAPPRESENTANZA DEI PRECARI DELL’UNIVERSITA’ DI TORINO

Dalle ore 18 di venerdì 25 marzo alle ore 17 di martedì 29 marzo si sono svolte elezioni telematiche per l’elezione dei 4 rappresentanti dei precari che parteciperanno agli incontri con l’amministrazione dell’Ateneo e le rappresentanze sindacali a partire da domani, 30 marzo. All’interno di questa rappresentanza dovrà essere inoltre designato l’uditore permanente dei precari presso la Commissione per la riscrittura dello Statuto dell’Università.

Si tratta di un evento importante in quanto, per la prima volta nella storia dell’Ateneo, i precari hanno potuto eleggere in modo autonomo e democratico una propria rappresentanza.

Le elezioni si sono svolte attraverso il Sistema informatico di Ateneo, e hanno visto la partecipazione di 317 precari. Leggi tutto…

Seconda assemblea nazionale CPU in streaming


Questo è il link al canale sul quale verrà trasmessa in diretta streaming la seconda assemblea nazionale del CPU

http://www.ustream.tv/channel/cpu2011

Vi ricordiamo che l’assemblea sarà a

Pisa il 1 Aprile 2011 ore 11
presso l’Aula Magna del Polo Didattico Carmignani
Piazza dei Cavalieri 6

(alle spalle della Scuola Normale Superiore)

Per informazioni: coordinamento_precari_unipi@autistici.org
Blog: http://www.precariunipi.tk
FB event: http://www.facebook.com/event.php?eid=112069405540065

Seconda assemblea nazionale CPU


Di nuovo per un’università pubblica, democratica e solidale. Sono trascorsi quasi sei mesi dallo scorso 8 ottobre, quando nel corso dell’assemblea nazionale dei precari della ricerca e della docenza delle università si decise da dare vita ad un coordinamento nazionale. Sono stati sei mesi intensi, attraversati dalla mobilitazione contro la “riforma” Gelmini, che ha visto la partecipazione attiva di studenti, precari e ricercatori. Una “riforma” che non rappresenta solo la traduzione in legge di un disegno di ridimensionamento del sistema della ricerca e dell’istruzione superiore pubblica in Italia e di contrazione del diritto allo studio, ma sancisce anche la definitiva istituzionalizzazione negli atenei di un sistema di relazioni lavorative basate sulla precarietà, sull’incertezza, sul ricatto quotidiano… Leggi tutto…

Il programma del Rettore dell’Università di Sassari per la presidenza della CRUI


Riceviamo sul nostro gruppo fb e pubblichiamo anche qui, in vista dell’incontro con i precari dell’Università di Sassari:

Cari Rettori,

in questi ultimi anni l’Università italiana ha subito un fortissimo attacco mediatico telecomandato, sostenuto da chi ha espresso ingenerose e severe valutazioni sul Sistema Universitario Italiano. Nella discussione in Senato c’è stato chi ha affermato che il Sistema Universitario <<in molti casi sembra aver perso la bussola, aver scambiato l’autonomia per la licenza; un sistema che troppo spesso ha pensato a sé stesso e non alle esigenze dell’Italia>>. Soprattutto sarebbero oggi offuscati il prestigio e la considerazione del Paese verso il mondo universitario, a causa dei tanti scandali. Starebbero emergendo <<sofferenze a lungo sottaciute che rivelano anni di diffusa irresponsabilità, di spese facili, di assunzioni fuori controllo, di promozioni senza copertura, di gestioni mirate ad acquisire il consenso dimenticando responsabilità e qualità>>: dunque gli sprechi, le patologie gestionali ed economiche, i cedimenti, gli errori del passato. Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: