Home > Documenti > Università di Catania: il rettore poliziotto

Università di Catania: il rettore poliziotto


Problemi all’università? Il miglior modo per risolverli è sanzionare chi protesta.

Il 28 settembre 2012 sono state approvate dal CdA dell’Università di Catania le «linee guida comportamentali nel caso di apertura di procedimenti disciplinari» su proposta del rettore Antonino Recca. In esse si dichiara di volere evitare l’esercizio di «interferenze esterne» nel corso dei procedimenti disciplinari regolati ai sensi della legge Gelmini. «Interferenze esterne sul regolare svolgimento e la corretta conclusione del procedimento disciplinare si determinano – recita il provvedimento – senz’altro allorquando vengono avviati pubblici dibattiti, siano organizzate assemblee di docenti, siano coinvolti organi istituzionali o, finanche, organi di informazione, con il rischio, soprattutto in quest’ultimo caso, di gettare discredito sull’intera istituzione universitaria».

Firma la petizione contro il provvedimento

Advertisements
Categorie:Documenti
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: